Gruppo di volontari brebemisti su e giù per l’A35 per far salire il flusso di traffico

Nemmeno l’incessante operosità del gruppo di volontari brebemisti che entrano ed escono dai caselli della nota autostrada A35 ha convinto Legambiente, la quale insiste nelle sue critiche all’opera realizzata in project financing. Il gruppo di volontari, che si tengono in contatto tramite una pagina segreta su un social network, è stato segnalato in questi giorni e non farebbe altro, da alcune settimane, che viaggiare sull’A35 non per necessità bensì per scelta politica libera e volontaria, andando su e .giù per la Brebemi pagando il ticket a ogni ingresso per far salire il numero di transiti giornalieri e quindi anche di incassi. E non solo: i fautori dell’A35 fanno anche opera di sensibilizzazione dell’opinione pubblica, mediante il passaparola, cioè spiegando ad amici e conoscenti, in circostanze private, quanto sia utile e vantaggioso viaggiare sulla Brebemi. Nessun articolo di stampa, nessuna intervista, nemmeno un video postato e non una sola frase resa pubblica, fosse pure un tweet. L’azione pro Brebemi non fa altro che trasmettere idee nel modo più spontaneo e naturale, come se non si trattasse altro di far sapere agli amici che è stato individuato un ottimo ristorante o un albergo di qualità in una località turistica. Ci sarebbero inoltre alcuni brebemisti che trascorrerebbero ore e ore sulla Brebemi e sulla tangenziale Est Esterna organizzando con gli amici incontri spontanei nelle piazzole di sosta per discutere insieme dell’esperienza effettuata. Da quanto si è venuto sapere, nessuno dei volontari in questione, tutti pensionati o giovani con contratti di lavoro a tempo determinato, avrebbe espresso la minima critica a un’autostrada che viene considerata praticamente perfetta. La Brebemi ha raddoppiato il traffico, dopo un anno, toccando punte di 38mila transiti al giorno: l’obiettivo è arrivare a 60mila, per ottenere così, secondo i programmi resi noti prima dell’inaugurazione, il pareggio di bilancio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...