Arvedi, trattativa aperta sul contratto aziendale

Dopo l’assemblea dei dipendenti dell’acciaieria Arvedi, che ha votato la piattaforma sindacale per il rinnovo del contratto aziendale, scaduto a fine anno, non è mancata un’impuntatura, quando i sindacati hanno presentato le proprie proposte all’azienda. Le parti, come prevedibile, si sono differenziate: la trattativa entra nel merito probabilmente lunedì. Si discute del premio di risultato: l’incremento del salario viene legato agli obiettivi della produzione, e tra le richieste ci sono anche nuove regole per la conciliazione dei tempi di lavoro e famiglia oltre a misure di welfare. L’industria siderurgica di via Acquaviva tende ad espandersi e ad assumere un ruolo di primissimo piano in Italia: la contrattazione aziendale sarà un ulteriore indicatore delle politiche del gruppo Arvedi, oltre alla serie di interventi per il risanamento acustico e alle richieste dell’Arpa per trattamento  più efficiente dei fumi. L’Osservatorio Arvedi, presso il Comune di Cremona, diretto dal settore ambiente dell’amministrazione provinciale, tornerà a riunirsi in giugno, come annunciato dall’assessore Alessia Manfredini.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...