Cavatigozzi, domani assemblea per la sopravvivenza

 

Proprio domani, venerdì 17 e nel giorno della partita della Nazionale agli Europei, tanto sostenuta dal governo alla ricerca di consensi, i superstiti del comitato di quartiere 3 Cavatigozzi, solo sei sui dieci iniziali, daranno forse l’ultimo assalto al fortino comunale, pochi giorni dopo la proclamazione del recupero delle Colonie Padane con i fondi del celebre industriale-filantropo Arvedi, pubblicamente ringraziato dal sindaco Gianluca Galimberti.

Domina la stanchezza nel comitato di quartiere, che da anni cerca di ricordare che accanto all’area industriale, per non dire in mezzo alle fabbrica a rischio di incidente rilevante, tutelati dalla direttiva Seveso, ci sono le case dell’ex Comune agricolo diventato frazione di Cremona.

L’avvio non sarà altro che uno show del sindaco e della sua squadra, forse con i tecnici compresi, tutto imperniato sulla pista ciclabile, in un’assemblea pubblica che di argomenti ne ha di pesanti quanto l’industria che ha richiesto di aggiornare la produzione, riconoscendo un aumento di un terzo, da tempo in corso.

C’è delusione nel comitato, oltre che logoramento. Il candidato sindaco Galimberti aveva eccitato speranze di politica popolare, poi si è intrufolato in un labirinto di trattative con grandi società e parte del suo elettorato s’è raffreddata. Chi sperava in una Cavatigozzi più umana si ritroverà più coils, più colate,  più traffico e più scorie di prima e potrà fare anche una scampagnata fino a Crotta e un domani, chissà, anche Grumello.

Non per sminuire la ciclabile attesa da quarant’anni: notevole infrastruttura, oltre ai lavori di ristrutturazione della scuola e della palestra. E’ stato anche eseguito il piano di risamento acustico dell’acciaieria Arvedi, aree Nord e non Sud, dove il rumore insiste, eppure, malgrado il progresso, lo sviluppo industriale, i nuovi posti di lavoro e i controlli ambientali, a Cavatigozzi la nostalgia si sente. Detto chiaro e tondo era meglio prima che arrivassero le industrie. Chi può, come accade da tempo, trasloca, compreso l’ex vicepresidente del comitato di quartiere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...