Soresina, infortunio mortale nel cantiere del nuovo stabilimento

Un operaio sui 55 anni, di origine bosniaca, dipendente da una ditta esterna alla Latteria Soresina, è deceduto stamattina nella zona di manovra di una ruspa, nel cantiere da cui sorgerà il nuovo stabilimento del burro. In via Landriani, all’interno della Latteria, si è recato il magistrato di turno, con i carabinieri di Soresina, i vigili del fuoco e un’ambulanza del 118. Serie nera di infortuni gravissimi e di morti sul lavoro nella fabbrica lattiero-casearia di via Landriani. Nel febbraio 2015 un lavoratore di una ditta esterna era caduto da un tetto: ricoverato in terapia intensiva, si è poi risvegliato dal coma e si è ripreso tramite la riabilitazione. Nel 2011 un dipendente della Latteria è rimasto schiacciato da un macchinario e ha perso la vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...