Compostaggio a Crotta, prima istanza respinta un anno fa

Leggendo i documenti che riguardano la proposta di compostaggio di rifiuti verdi sul territorio di Crotta d’Adda emergono alcune inquietanti curiosità , compreso il ricorso all’incenerimento di biomasse legnose. La società Sovea ha presentato domanda di autorizzazione alla realizzazione di un impianto di gestione dei rifiuti a Crotta d’Adda l’anno scorso, agli atti della Provincia dal 9 agosto 2016 (n. prot. 65115). Una domanda definita “non ricevibile” dall’ente Provincia.
I cittadini residenti hanno saputo della richiesta circa un anno dopo, senza che siano state certo le istituzioni ad avvisarli, anche se gli stessi cittadini residenti – esposti agli impatti ambientali – possono esercitare i diritti riconosciuti dalla convenzione internazionale di Aarhus. Quella richiesta è stata bocciata. Se fosse stata accolta, gli abitanti avrebbero saputo dell’autorizzazione soltanto a cose fatte.
L’istanza non era ricevibile perché i dati della capacità di trattamento dell’impianto non erano corretti: non va considerata infatti la media giornaliera di 53 tonnellate al giorno e neanche il dato di 75 t/g bensì la capacità di caricamento di una singola vasca, che è di 1.600 tonnellate al giorno, molte di più. Il dirigente del settore Ambiente dell’amministrazione provinciale Roberto Zanoni lo ha notato e il tavolo Regione Province ha accolto questo rilievo critico all’istanza della ditta.
Da subito è emerso un altro problema: parte dei rifiuti trattati è destinata alla produzione di biocombustibile (cippatura) o da inviare a trattamento presso terzi. E tra i tipi di trattamento presso terzi non si esclude che ci sia il coincenerimento.
Un’ipotesi che invece andrebbe esclusa. Da una parte le istituzioni sostengono di avviarsi alla dismissione degli inceneritori e dall’altra dovrebbero accettare un aumento di biomasse legnose da incenerire?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...