Ex convento di Santa Monica? Cremona ha le idee chiare e prepara l’ennesimo “Grazie, cavaliere!”

E’ tutto molto meritorio, bisogna dirlo subito chiaramente, perché si farà la sede del polo universitario della Cattolica di Milano nell’ex convento di Santa Monica grazie a una sinergia pubblico-privato. L’accordo di programma sarà presentato domani nella sede della Fondazione Arvedi Buschini, in piazza Lodi. Almeno una parte del progetto del Parco dei monasteri si farà, con un intervento assai vantaggioso dal punto di vista economico e culturale. Il governo non finanziò il Parco dei monasteri cui tanto teneva il Comune, i contributi pubblici tanto attesi non sono mai arrivati ed ecco che Cremona fa da sè, con l’ennesimo intervento del cavaliere della Repubblica Giovanni Arvedi, l’industriale che sarà giustamente ringraziato dal sindaco di sicura formazione cattolica. Cremona a quanto sembra non va oltre: il principale soggetto economico si consolida, il Comune non viene indicato come un simbolo di autonomia, e l’Università Cattolica conquista terreno. Sinistra e destra saranno contente e anche il M5S.

Ci diranno che questa è l’identità di Cremona: la liuteria, innanzitutto la liuteria, l’hub dell’acciaio, la cultura e la ricerca universitaria cattolica…

E la Cremona dei vincitori del passato e del presente, talmente bravi che qualcuno può reclamare la propria estraneità, per una libera scelta, finché si può.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...