La protesta delle lenzuola bianche contro l’inquinamento a Crotta, Acquanegra, Spinadesco…

no WhatsApp Image 2018-07-02 at 21.49.05

 

Lenzuola bianche sui cancelli, le inferriate e le mura di casa, davanti al giardino, ovunque, purché visibili dalla strada, per far sapere che Crotta è stanca dell’inquinamento che continua ad aumentare di autorizzazione in autorizzazione della pubblica amministrazione. Troppi biogas, allevamenti, spandimenti zootecnici, traffico di mezzi pesanti, odori, rumori, gas, uso di ammoniaca e pesticidi in agricoltura: troppo. Crotta protesta contro la somma delle attività inquinanti, che hanno cambiato definitivamente il paesaggio e la qualità della vita nel piccolo paese in riva all’Adda, ma anche ad Acquanegra appaiono le lenzuola del No, un’iniziativa che vuole diffondersi anche a Spinadesco e Cavatigozzi, puntando sulle rete delle associazioni e dei cittadini che vogliono convincere Comuni e amministrazione provinciale che è tempo di cambiare.

Il tam tam è iniziato mezz’ora fa su Whattsapp e vuole continuare.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...