Ex Snum, Virgilio dà via libera al nuovo supermercato

CREMONA Indirizzo politico positivo per il nuovo supermercato Conad nell’ex Snum di via Giordano, da parte dell’assessore Andrea Virgilio. L’iter degli uffici sta procedendo ed è già stata svolta la conferenza dei servizi in Comune. Al termine, se non ci saranno sorprese, il dossier arriverà all’assessore che la presenterà in giunta, dove si dichiarerà a favore, malgrado il parere contrario, anche se non vincolante, della commissione Paesaggio presieduta da Massimo Terzi. Prevale il via libera della Soprintendenza, che non aveva opposto difficoltà all’intervento che riguarda l’antica Cremonella, corso d’acqua non disponibile per un privato secondo il geologo Giovanni Bassi, dimessosi dalla Paesaggio. Virgilio sottolinea che oggi la Cremonella è una fogna e resta dov’è: troppo difficile riportarla alla luce. Le antiche mura, sulla cui valorizzazione aveva insistito la commissione guidata da Terzi, saranno rese visibili dal progetto della Conad, una volta modificato. Il recupero dell’ex Snum, proposto già da diversi anni, consentirà poi di migliorare la viabilità di via Giordano, e realizzare una rotatoria all’incrocio con via Bosco e togliendo il semaforo. L’opposizione del sindaco di Gerre de Caprioli Michel Marchi, trattandosi di una via cittadina, non viene considerata più di tanto. I posti auto, da 100 vengono ridotti a circa 80 proprio in ossequio alle antiche mura. L’ex Snum non resterà un caso isolato: le aree dismesse, come nota l’assessore, vanno recuperate, senza perdere l’occasione di riqualificare dopo tanti anni la zona, con un supermercato di qualità e spazi più fruibili per i cittadini. Il no alla Conad dunque “sarebbe un suicidio per l’amministrazione”. Tutte le critiche al progetto cadono: nessun problema per i negozi di alimentari del centro, dove gli abitanti non fanno la spesa settimanale. Il market sarà di 1.400 metri quadrati, non di 2.500, dunque simile al supermercato di via Massarotti, che non ha creato alcun aumento di traffico. Quindi le obiezioni del comitato di quartiere di via Giordano non verranno accettate. Anche in via Postumia il diniego non vincolante della commissione Paesaggio verrà superato, e sorgerà un altro supermercato su area verde edificabile.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...