Stop alle attività extra didattiche, insegnanti senza lavoro

CREMONA Alcune attività extradidattiche non riprenderanno, lasciando senza lavoro alcuni insegnanti precari, con partita Iva o contratto di collaborazione. La decisione dipende in particolare dai dirigenti scolastici, dagli organi collegiali e dai responsabili per la sicurezza, che dovranno programmare lezioni rigorosamente allineate con le procedure per il contenimento del covid-19, tenendo conto di tutte le condizioni necessarie, come l’uso dei bus.

Linda Confalonieri, psicomotricista

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...